Teatro all’improvviso a Festivaletteratura

Festivaletteratura festeggia i suoi vent’anni e in questa importante edizione Teatro all’improvviso partecipa presentando due spettacoli: la nuova produzione Yaron Daggi e l’ormai classico Le stagioni di Pallina, che sarà accompagnato dalla presentazione del nuovo volume di Dario Moretti Pallina, pubblicato da Franco Cosimo Panini.

Entrambi gli spettacoli saranno in scena al Teatro di Santa Carità in via Corridoni a Mantova.

In Yaron Daggi, per i bambini a partire dai 3 anni, un attore nigeriano racconta una fiaba tradizionale della sua terra, metafora poetica e divertente sul rapporto tra un bambino e gli animali che abitano la Savana. L’evidente diversità che caratterizza il bambino da ogni razza di animale, non impedisce di trovare un accordo pacifico per condividere insieme la stessa terra e lo stesso spazio vitale. Il racconto arricchito da costumi e strumenti tipici africani, si avvale anche di oggetti e figure animate che permettono di gustare e vivere la storia in modo più armonioso e piacevole.
Yaron Daggi sarà in scena  giovedì 8 settembre alle 16.00 e venerdì 9 settembre alle 9.30 e alle 11.00.

Le stagioni di Pallina invece sarà rappresentato dal 7 all’11 settembre secondo i seguenti orari:

07/09 – 16H30
08/09 – 09H30 E 11H00
09/09 – 16H00
10/09 – 09H30 E 11H00
11/09 – 16H00 

I commenti sono chiusi.