Settestella al Teatro Franco Parenti

Sabato 28 novembre alle 15h00 il nuovo spettacolo di Teatro all’improvviso sarà in scena al Teatro Franco Parenti, in via Pier Lombardo 14 a Milano.

Settestella affronta il tema della diversità e della solidarietà attraverso un racconto semplice e poetico, che narra di una stella a sette punte che improvvisamente cade dal cielo per finire sulla riva di un fiume. Nel precipitare la stella perde le sue sette punte, diventando rotonda e mescolandosi tra i sassi, ma conservando qualcosa che la rende unica.

La semplicità e l’originalità della storia viene rappresentata sulla scena attraverso il canto e la musica, che insieme alle animazioni pittoriche di Dario Moretti creano una piccola opera per i bambini. Spezzare i confini del pregiudizio e dell’incomprensione non solo geografica ma anche fisica, può salvarci dalla solitudine e aiutarci a scoprire una nuova e più autentica identità individuale.

Le musiche sono di Azio Corghi, pubblicate da Ed. Curci. Il libretto è di Maddalena Mazzocut-Mis, mentre la regia è di Dario Moretti.
Lo spettacolo vede in scena Diana Rosa Cardenas (voce), Saya Namikawa (percussioni) e Dario Moretti (animazioni pittoriche e video).

 

I commenti sono chiusi.