Settestella a NEXT 2014

Lunedì 10 novembre alle 14.30 al Teatro Franco Parenti di Milano il Teatro all’improvviso presenterà il nuovo progetto Settestella, selezionato nell’ambito dell’edizione 2014 di  NEXT – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo, vetrina organizzata da Regione Lombardia e Agis Lombarda.

Nato dalla collaborazione tra Dario Moretti e il Maestro Azio Corghi, Settestella si struttura come un’opera musicale per l’infanzia, nato dal testo omonimo scritto da Moretti per un libro tattile. Il testo dello spettacolo è invece stato scritto da Maddalena Mazzocut-Mis, e narra di una stella a sette punte che improvvisamente cade dal celo per finire sulla riva di un fiume. Nel precipitare la stella perde le sue sette punte, diventando rotonda e mescolandosi tra i sassi, ma conservando qualcosa che la rende unica. Infatti, un pesce che le passa accanto si accorge della sua diversità e per aiutarla le regala una pinna; anche il vento si agita nel vedere questa strana stella e gli soffia accanto una foglia. Così la talpa strappa un ago al porcospino, la volpe dona un baffo, il gufo si sfila una piuma e la gazza andrà a rubare una lancetta all’orologio per donarla alla stella. Infine il bastone che traccia un sentiero sul fiume si arresta quando incontra la stella e si chiede: “Ma cos’è?” Una stella naturalmente, una stella di pinna, di foglia, di ago, di baffo, di piuma, lancetta e bastone!

La performance sarà interpretata dalla musicista Saya Namikawa e dalla attrice e cantante Angela Delfini.

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito di Regione Lombardia e quello di Agis Lombarda.

 

 

I commenti sono chiusi.