Foresta blu

Installazione sonora per bambini dai 4 ai 10 anni
Durata: 45 minuti
Partecipanti: massimo 20 bambini – l’attività può essere ripetuta più volte nell’arco della giornata

Foresta blu è una installazione composta da 15 alberi che emergono da uno strato di oggetti e materiali che ne costituiscono il “sottobosco”.
Sono alberi sonori diversi nella forma e nella grandezza, costruiti con una molteplicità di materiali, che producono suoni di varia natura, timbro e intensità. Come in una vera foresta, ogni albero ha una sua fisionomia e una sua “voce” che il pubblico può conoscere toccando direttamente le sculture e cercando i suoni da essi prodotti, utilizzando tutto ciò che si può trovare a terra: rami e bastoni, bacchette o sassi.

L’obiettivo dell’installazione è quella di stimolare nei bambini, ma anche negli adulti che li accompagnano, l’approccio all’ ascolto, sia di sé stessi che di ciò che ci circonda.

Ogni partecipante avrà la possibilità di suonare ogni albero, per arrivare non solo a scoprire atmosfere sonore inaspettate, ma a costruire un mondo di suoni condiviso con gli altri, in una sorta di piccolo concerto collettivo, come in una orchestra.

La visita all’ installazione è preceduta dalla lettura dell’omonimo libro-kamishibai, storia di un albero verde che, convinto di vivere in una foresta blu, cerca in tutti i modi di diventare blu, ma ogni volta il suo sforzo è interrotto da qualcosa che lo distrae e lo incanta. I bambini entrano all’interno della foresta accompagnati da un attore, che li guida alla conoscenza di ogni singolo albero.

Foresta blu è un mosaico di materiali e di colori da cui si può raccogliere ciò che più attira e incuriosisce, per poter suonare e vivere ogni singolo albero.