Foresta blu, il laboratorio

Percorso/laboratorio sonoro per bambini a partire dai 3 anni

Quando
da martedì 24 a domenica 29 giugno
24-25-26-27 giugno: 11h00
28 giugno: 11h00 e 15h00
29 giugno: 15h00

Dove
Palazzo Cavriani – sede di Teatro all’improvviso
via Solferino e San Martino 21
46110 Mantova

Foresta blu è un mosaico di suoni, materiali, colori: 15 alberi sonori, di varie forme e dimensioni, costruiti con i materiali più diversi, raccontano le loro storie ai piccoli partecipanti.
Come in una vera foresta, ogni albero ha una propria fisionomia e una propria “personalità” che il pubblico può conoscere toccando direttamente le sculture e cercando i suoni da essi prodotti, utilizzando tutto ciò che si può trovare a terra: rami, bastoni, bacchette, sassi, pezzi di ferro, di pietra, di vetro ….
Obiettivo dell’installazione è proprio quello di stimolare l’approccio all’ascolto, suonando e vivendo direttamente ogni singolo albero.
Dario Moretti accoglie i bambini con la lettura del libro-kamishibai Foresta blu, il racconto di un albero verde che, convinto di vivere in una foresta blu, cerca in tutti i modi di diventare blu, ma ogni volta il suo sforzo è interrotto da qualcosa che lo distrae e lo incanta. L’artista accompagnerà poi i bambini all’interno della foresta, alla scoperta della storia e della “voce” di ogni albero. Attraverso il percorso, i bambini, che possono partecipare sono o insieme ai loro genitori, stimolati a porre attenzione all’ambiente che li circonda, sperimentano le diverse sonorità, fino a formare una piccola orchestra realizzando un singolare e unico concerto.

Tariffa unica: € 3,00
Durata: 45′
Partecipanti: minimo 5 – max 20 persone

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per prenotare, è possibile chiamare gli uffici di Teatro all’improvviso al numero 0376 221705, oppure scrivere all’indirizzo info@teatroallimprovviso.it, specificando nome, cognome, giorno e orario del laboratorio prescelto, numero dei posti prenotati e un recapito telefonico.

I commenti sono chiusi.