Con le nuvole in mano

Con le nuvole in mano
ho sfiorato il sole.
Con un albero tra i capelli
ho parlato al vento.
Con il cielo sulle spalle
ho attraversato la notte.
Il fulmine mi ha sorpreso,
ma poi ho atteso il tuono.
Nulla ricordo e nulla posseggo,
ma sempre,
curioso,
inseguo.

 

Con le nuvole in mano è un piccolo festival itinerante, che Teatro all’improvviso realizza per i Comuni, le scuole, i centri culturali del territorio.
Nato dall’esperienza della mostra omonima tenuta dal dicembre 2011 al febbraio 2012 al museo Casa del Mantegna di Mantova, Con le nuvole in mano propone una settimana di eventi in puro stile Teatro all’improvviso: un’esposizione di istallazioni e percorsi d’arte pensati appositamente per l’infanzia, laboratori teatrali, spettacoli e performance letterarie legati alla produzione artistica di Dario Moretti e del Teatro all’improvviso.
Si tratta di iniziative di alto valore artistico e professionale, già presentati dalla Compagnia in importanti rassegne e Festival durante le proprie tournée nazionali e internazionali, facilmente realizzabili in teatri, pinacoteche, in biblioteche, in spazi museali, in auditori e in luoghi ancora diversi che ogni ente ha a disposizione.
Ogni ente organizzatore potrà personalizzare il proprio festival, scegliendo insieme alla compagnia le attività più adatte alle proprie esigenze, individuandole all’interno delle diverse proposte del repertorio del Teatro all’improvviso.

2 pensieri su “Con le nuvole in mano

  1. Con le nuvole in mano…che meraviglia. Vivo in sardegna a Orgosolo piccolo paese in provincia di Nuoro…a due passi da Mantova! Perchè non fare un salto da noi per conoscere i nostri bambini e ragazzi? Attenti però fate un salto luuuuunnngggoooo luuunnnngggooo perchè ALL’IMPROVVISO trovate il mare. Che ne dite si può fare?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>