Buonteatro

Rassegna teatrale per il giovane pubblico per i Comuni e le strutture della Provincia di Mantova

Da ormai più di trent’anni, il Teatro all’improvviso si dedica alla realizzazione di spettacoli e esperienze culturali rivolte all’infanzia. Il suo direttore artistico Dario Moretti lavora in questo settore da un tempo ancora più lungo: ricorre infatti nel 2014 il quarantennale dell’inizio della sua attività artistica, da sempre dedicata in maniera quasi esclusiva ai bambini, creando oltre 60 spettacoli, rappresentati in tutto il mondo, che affrontano qualsiasi forma d’arte e capaci di spiazzare, coinvolgere e provocare il proprio pubblico, sempre nel rispetto e nella salvaguardia dell’integrità del bambino.
Il Teatro all’improvviso desidera quindi celebrare questo anniversario e lo vuole fare ovviamente a modo suo: realizzando una breve rassegna teatrale per i bambini, che sia soprattutto una festa alla quale i piccoli spettatori possano partecipare accompagnati dai propri insegnanti o insieme alle proprie famiglie.
La Compagnia è consapevole delle grandi difficoltà che gli enti locali stanno sopportando in questo momento, per cui ha deciso di elaborare per i Comuni della Provincia di Mantova un progetto accessibile per le amministrazioni da un punto di vista economico, in modo da poter garantire alle comunità la possibilità di godere di una offerta culturale che mantiene inalterato l’alto livello qualitativo che da sempre contraddistingue il lavoro del Teatro all’improvviso.

GLI SPETTACOLI PROPOSTI
Il progetto prevede la realizzazione di due diversi spettacoli del repertorio del Teatro all’improvviso, ideati e diretti da Dario Moretti: Scherzo a tre mani e Pallina torna a casa.

Per conoscere le condizioni economiche della proposta e i dettagli tecnici e organizzativi della manifestazione, potete contattarci al numero 0376 221705, oppure scriverci all’indirizzo info@teatroallimprovviso.it.